Lorenzo Caffini, CEO di Caffini Pumps, di cosa si occupa l’azienda?

Caffini Pumps nasce nel 1942 quando Cipriano Caffini intraprende una prima attività legata al commercio di macchine agricole. Ma è nel 1968 che ha inizio l’evoluzione dell’azienda verso la produzione di pompe autoadescanti a membrana a bassa pressione (nome storico del prodotto Libellula); fin dai primi anni di attività l’azienda conquista un’ampia fetta di mercato estero, tanto che la diffusione del prodotto avviene per l’80% al di fuori dell’Italia.

Caffini Pumps garantisce qualità, flessibilità e competitività ad ogni livello e ad ogni processo produttivo.

La produzione ‘ad hoc’ per ogni cliente e per ogni settore, unita all’utilizzo di diversi materiali di costruzione, consente alla pompa a membrana di operare in tutti i settori applicativi in cui sia richiesta la capacità di trasferire liquidi densi, contenenti abrasivi o corpi solidi in sospensione e non siano necessarie una grande portata e prevalenza.

Industria alimentare, chimica e navale, edilizia ed impianti di depurazione acque e taglio water jet, sono alcuni dei principali campi applicativi.

Qual è il vostro prodotto di punta?

Il mercato delle pompe a membrana azionate da motore è costituito prevalentemente da modelli con bocche da 2”, 3” e 4” all’interno del quale la versione da 3” assorbe la maggior parte di richieste e applicazioni, diventando quindi, oltre che la più venduta una perfetta testa di ponte per entrare in quei mercati dove altri tipi di pompe trovano difficoltà di applicazione.

Quando e perché è cominciata la collaborazione tra il brand ISB e Caffini?

Nel 2015, ricercando il giusto equilibrio tra qualità e prezzo, spinti dalla necessità di rimanere competitivi in un mercato globale sempre più esigente, è cominciata la collaborazione con il Marchio Verde. Consideriamo ISB un partner affidabile in grado di rispettare le nostre esigenze: mantenere elevati standard qualitativi grazie anche all’ampia gamma di prodotti disponibili e garantire velocità di consegna.

Quali sono i plus di questa collaborazione con ISB?

Il servizio e l’assistenza tecnica sono certamente elementi di forza della collaborazione con il Marchio Verde.

Quali sono i vostri progetti per il futuro?

Rimanere un punto di riferimento nel nostro settore, conservando la competitività in un mercato che sembra privilegiare le grandi multinazionali.

Qualità costruttiva e affidabilità sono i punti di forza delle pompe Caffini, in grado di assicurare nel tempo un funzionamento ottimale e le massime prestazioni in tutte le condizioni di utilizzo.

Place & forget: si riassume in questo slogan la filosofia che è alla base dell’intero ciclo produttivo, dalla progettazione al servizio al cliente. Ed in questa filosofia rientra la partnership con un fornitore affidabile a 360° come ISB.

Contattaci, e scopri il distributore ISB più vicino a te.




Letta l'informativa sul trattamento dei dati:

Alle attività di marketing *
Alle attività di profilazione *
Alla comunicazione a terzi per fini di marketing *

Cliccando sul pulsante di invio, confermo la richiesta del servizio indicato al punto a) dell’informativa, il consenso al trattamento dei dati per le finalità del servizio e con le modalità di trattamento previste nell’informativa medesima, incluso l’eventuale trattamento in Paesi membri dell’UE o in Paesi extra UE.

*Campi obbligatori